Codacons: chiusura passaggi a livello Sellia Marina, vertice in Prefettura

Sellia Marina, Sabato 20 Gennaio 2018 - 18:54 di Redazione

Comune di Sellia Marina e RFI dimenticano di prevedere soluzioni alternative per la chiusura dei passaggi a livello ed un’intera località rischia di rimanere isolata.La vicenda, che da qualche giorno suscita seria preoccupazione tra i residenti, finirà all’attenzione del Prefetto. Solo mercoledì pomeriggio - sostiene Michele Arcuri - abbiamo assistito alle prove generali di cosa potrebbe succedere quando saranno chiusi gli attraversamenti ferroviari. L’Associazione “Insieme per Ruggero” è intenzionata a portare in prefettura le foto di ciò che è accaduto l’altro pomeriggio, quando sono bastate poche folate di vento per rendere impossibile arrivare a Ruggero. Pensare di chiudere il passaggio a livello senza pretendere opere tali da “consentire l’accesso dei mezzi pesanti e, soprattutto, dei mezzi di soccorso” è da veri sconsiderati. Alla riunione sarà presente il gruppo d’opposizione che, in maniera compatta, sollecita una immediata retromarcia da parte del Sindaco nell’interesse del territorio e della sicurezza della popolazione.Un passo indietro, quello richiesto al Sindaco Mauro, che s’impone perché le pericolose dimenticanze rischiano non solo di isolare un quartiere che in estate registra oltre 5000 presenze ma, soprattutto, finiscono per impedire ai mezzi di soccorso di intervenire in caso di emergenza.Il sodalizio guidato da Michele Arcuri, intanto ha denunciato il pericolo al quale la decisione del Comune espone la popolazione di Ruggero sia alla Protezione Civile nazionale che alla magistratura, “affinché tutti siano responsabili del rischio a cui ci stanno esponendo”.Siamo dinnanzi una vera e propria “tragedia annunciata” e non ci fermeremo fin quando non otterremo risposte soddisfacenti. Intanto siamo pronti a valutare - conclude Arcuri - la possibilità di impugnare la delibera comunale.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code